Add new attachment

Only authorized users are allowed to upload new attachments.

This page (revision-1) was last changed on 19-Aug-2019 16:52 by UnknownAuthor

Only authorized users are allowed to rename pages.

Only authorized users are allowed to delete pages.

Difference between version and

At line 1 added 80 lines
%%(display:none)
{{{
WikiUp
}}}
/%
[{TableOfContents }]\\
!!! Generalità\\
In un sistema informativo è necessario poter gestire, oltre alle informazioni codificate (articoli, distinte, righe ordine, ecc...), anche le informazioni non codificate o di natura testuale (note, riferimenti a documenti esterni, commenti, ecc...) non codificabili, ma riconducibili a uno o più oggetti applicativi gestiti nel sistema (es.: note di un ordine, di un cliente, ecc...).\\
In Sme.up esiste uno strumento comune collegabile a un oggetto qualsiasi.\\
\\
!!! Struttura\\
Le note sono organizzate in contenitori e capitoli:\\
* __Contenitore__ --> è definito nella tabella NSC, descrive a quale oggetto il tipo di nota è associato e se la nota si possa sviluppare in più capitoli o meno);\\
* __Capitoli__ --> le note associate a un oggetto possono essere di varia natura e ciascuna di esse può avere caratteristiche diverse, definite nello specifico elemento presente nel sottosettore della tabella NSI, richiamato dal contenitore (tab. NSC).\\
\\
[{Image src='immagini/MBDOC-BXNOTE/BX_07_01.png' caption='' width='100%' style='max-width: 100%;'}]\\
!!! Gestione\\
Se, in fase di customizzazione, ad un oggetto è stata associata la gestione delle note, questa può essere attivata direttamente dai formati di gestione dei vari oggetti.\\
\\
Se ad un oggetto sono collegati più capitoli, verrà richiesta selezione del capitolo su cui agire:\\
\\
\\
[{Image src='immagini/MBDOC-BXNOTE/BX_07_02.png' caption='' width='100%' style='max-width: 100%;'}]\\
Se non sono state previste impostazioni particolari, come programmi specifici di gestione o di controllo, tutte le note hanno il medesimo formato:\\
\\
\\
[{Image src='immagini/MBDOC-BXNOTE/BX_07_03.png' caption='' width='100%' style='max-width: 100%;'}]\\
!! Funzioni Disponibili\\
Il formato di input è diviso in 3 parti:\\
# __Colonna di sinistra__ (contiene il campo in cui inserire le opzioni di editazione delle righe);\\
# __Colonna centrale__ (in cui scrivere fisicamente le note testuali);\\
# __Colonna di destra__ (per utilizzare un flag di condizionamento riga).\\
\\
Le 3 colonne possono essere attivate/disattivate attraverso i tasti F17, F18 e F19.\\
\\
''Copia/Cancellazione/Inserimento''\\
Per la creazione e la modifica di un testo sono a disposizione le funzioni di base di un editor di testi.\\
Nella colonna "Opzioni" possiamo:\\
* __C/CC__ - copiare una singola riga o un blocco di righe;\\
* __P__ - prima;\\
* __A__ - dopo;\\
* __E/EE__ - cancellare una singola riga o un blocco di righe;\\
* __In__ - inserire n righe.\\
\\
''Gestione appunti''\\
Per la__ preparazione degli appunti__, nel programma di gestione delle informazioni si definisce un contenitore per gli appunti e per uno specifico capitolo si inseriscono gli appunti di utilizzo frequente.\\
\\
Per la__ ripresa da appunti__, immettendo __R__ sulla riga comandi delle note si possono riprendere gli appunti dallo specifico contenitore degli appunti oppure dalle note in archivio di un oggetto.\\
\\
''Gestione con programma specifico''\\
Mettendo una __G__ sulla riga comandi è possibile attivare un programma specifico di gestione della riga, come descritto nella tabella NSI (che, ad esempio, può controllare l'immissione del testo sulla riga).\\
\\
''Condizionamenti riga''\\
Nella colonna di destra, impostando opportunamente il flag di condizionamento, si può decidere su quale documento cartaceo far stampare la riga.\\
\\
\\
[{Image src='immagini/MBDOC-BXNOTE/BX_07_04.png' caption='' width='100%' style='max-width: 100%;'}]\\
Questa funzionalità può essere anche usata in alternativa alla suddivisione delle note in capitoli (in questo caso le varie note saranno fisicamente scritte in un unico capitolo generico, in cui il flag di destra deciderà se e dove stampare la riga).\\
\\
!!! Autorizzazioni delle note\\
E' possibile autorizzare le note strutturate in visualizzazione e gestione utilizzando le seguenti autorizzazioni:\\
Classe : B£AMC1\\
Utente : Utente/Classe\\
Funzione : Contenitore+Capitolo con risalita a Contenitore\\
\\
!!! Esempi di applicazione delle note\\
\\
!! Articolo\\
Ipotizziamo di voler descrivere le note di un articolo, distinguendo le note da utilizzare dai reparti tecnici da quelle dei reparti commerciali dell'azienda. Definiamo il contenitore ART delle note degli articoli nella tabella NSC e stabiliamo:\\
# che le note si dovranno trovare nell'archivio NTSTRU0F;\\
# il metodo di accesso, dato dalle chiavi di definizione della griglia (max tre) che individuano univocamente l'oggetto (es.: il codice articolo e il livello di modifica);\\
# i capitoli "Note tecniche" e "Note commerciali":\\
# che il sottosettore della tabella NSI contenente i capitoli delle note articolo sia definito come __AR__;\\
# che l'elemento di identificazione del capitolo delle note tecniche sia __NTE__, in modo che un programma di controllo verifichi che le immissioni nelle righe delle note tecniche soddisfino determinati parametri;\\
# che l'elemento __NTC__ identifichi il capitolo delle note commerciali, in modo che le righe non siano controllate da programma, ma che abbiano un'intestazione predefinita.\\
Per fare ciò è necessario un flag per la lettura delle note superiori (nel programma di gestione delle informazioni, per il contenitore __ART__, nel capitolo __NTC__ definisco le intestazioni di utilizzo del reparto commerciale).\\
# nel campo "S/S Capitoli", il sottosettore__ AR__;\\
# nel campo "S/S Lista distribuzione", il sottosettore delle liste;\\
# nel campo "S/S Informazioni", il sottosettore delle informazioni.\\
Nel capitolo delle note tecniche, le osservazioni e le rilevazioni possono essere associate in modo controllato ad ogni articolo, mentre nel capitolo delle note commerciali, le varie annotazioni possono essere segnate liberamente su uno scheletro di titoli e paragrafi predefinito.\\
This page has only one version
«