Add new attachment

Only authorized users are allowed to upload new attachments.

This page (revision-1) was last changed on 23-Aug-2019 17:30 by UnknownAuthor

Only authorized users are allowed to rename pages.

Only authorized users are allowed to delete pages.

Difference between version and

At line 1 added 33 lines
%%(display:none)
{{{
WikiUp
}}}
/%
[{TableOfContents }]\\
!!! Plafond IVA\\
La gestione del Plafond è tipica di aziende che esportano extra CEE: in pratica si concretizza nella facoltà di poter acquistare in esenzione di IVA nell'esercizio X per un volume pari alle esportazioni effettuate nell'esercizio X-1.\\
\\
Tecnicamente, quindi, nella tabella IVA esisteranno codici impiegati per la vendita extra CEE che,utilizzati nella registrazione delle fatture di vendita, daranno modo di ricostuirne il volume.\\
Questo importo rappresenterà, l'anno successivo, la quota di acquisto in esenzione concessa all'azienda.\\
\\
Per avvalersi di questa opzione, l'azienda invia ai propri fornitori una lettera di intento, comunicando anche l'eventuale periodo entro il quale intende operare in esenzione di IVA.\\
\\
Sempre nella tabella IVA si avranno quindi dei codici impiegati per gli acquisti in esenzione: sia i codici di vendita che di acquisto inerenti la gestione Plafond hanno bisogno di un flag apposito.\\
\\
Nelle funzioni IVA esiste infine un'opzione che consente di stampare un prospetto nel quale viene riportato l'importo iniziale e, a scalare, il dettaglio dei documenti che lo 'scaricano'.\\
Il residuo viene riportato di mese in mese: esaurito il Plafond iniziale si torna ad acquistare con IVA normale, previa nuovo avviso ai fornitori.\\
\\
!!! CREDITO IVA COMPENSABILE\\
Per credito iva compensabile si intende quello riportato nella dichiarazione annuale precedente, ovvero quella infrannuale, non richiesto a rimborso ordinato trimestralmente, qualora sussistano i requisiti di cui all'art. 30, comma 3, lett. a) e b) e per il quale va presentato un apposito modello come da successivo art. 38 bis.\\
Con l'istituto della compensazione introdotto dall'articolo 17 del D.Lgs. n° 124 del 1997 il credito IVA risultante dalla dichiarazione annuale può essere:\\
# chiesto a rimborso se ricorrono i presupposti;\\
# utilizzato in compensazione nel mod. F24 (cosidetta "compensazione esterna");\\
# ripreso nella contabilità IVA in sede di liquidazione periodica (cosidetta "compensazione interna").\\
\\
!!! ACQUISTI INTRA DI LIBRI GIORNALI E PERIODICI\\
Per questo tipo di transazione è prevista l'applicazione, come per gli altri acquisti INTRA, della doppia rilevazione dell'IVA acquisti e dell'IVA vendite, ma a differenza delle altre operazioni per essa l'imposta sull'acquisto non può essere portata in detrazione.\\
Perciò in sostanza in caso di acquisto l'acquirente si ritrova con l'IVA a debito.\\
\\
!!! IVA DIFFERITA\\
\\
!!! SETTORI DI ATTIVITA'\\
This page has only one version
«