Add new attachment

Only authorized users are allowed to upload new attachments.

This page (revision-1) was last changed on 21-Aug-2019 17:42 by UnknownAuthor

Only authorized users are allowed to rename pages.

Only authorized users are allowed to delete pages.

Difference between version and

At line 1 added 76 lines
%%(display:none)
{{{
WikiUp
}}}
/%
[{TableOfContents }]\\
!!! PREREQUISITI\\
Per la consultazione dei prerequisiti utilizzare il __"Set'n'play"__ relativo al modulo.\\
\\
!!! PASSI\\
!! Passo 1: Tabelle\\
Per il funzionamento delle ritenute d'acconto, occorre settare anzitutto alcune tabelle:\\
Vedi C5 - Ritenute d'acconto (ST-B£THB)\\
! Tabella BRX: Rapporto Fiscale\\
Impostare a "1" il campo __"Percipiente"__ se l'elemento della tabella richiama una tipologia di soggetto da considerarsi come percipiente.\\
! Tabella C5D: Tipo Registrazione Contabile\\
Flaggare il campo __"Docum.senza ritenute"__ se il gruppo di registrazioni cui fa riferimento questo elemento di tabella non deve considerare il calcolo delle ritenute nonostante il fornitore in questione sia un percipiente.\\
! Tabella C5P: Causali Prestazioni\\
Questa tabella viene richiamata quando vado a definire nell'anagrafica ente i __"Dati percipiente"__ e si tratta di una semplice informazione descrittiva; ovviamente è rilevante solo nel caso in cui il rapporto fiscale sia un elemento della BRX che definisce il contatto in oggetto come percipiente.\\
! Tabella C5T: Codici Tributo Rit. d'Acconto\\
Anche questa tabella viene richiamata nell'anagrafica ente; __"Dati percipiente"__; serve a definire le caratteristiche del codice tributo: Imponibile ritenuta, Ritenuta d'acconto, Imp.ritenuta previdenziale, Ritenuta prev., Rit.prev.percipiente.\\
! Tabella C5U: Registrazioni automatiche\\
Solo alcuni elementi di questa tabella sono rilevanti ai fini della gestione delle ritenute, e sono normalmente quelli che hanno definizione con prefisso "RIT" o "ENA":\\
* RITEN Ritenuta\\
* RITPR Ritenuta previdenziale\\
* RITEC Ritenute a clienti\\
* RITPC Ritenuta previdenziale clienti\\
* ONPRE Oneri previdenziali\\
* ENAAZ Enasarco azienda\\
* ENAAC Enasarco azienda contropartita\\
* ENAAN Enasarco azienda anticipo\\
* ENACN Enasarco azienda contropartita anticipo\\
Per questi elementi è certamente necessario definire quantomento il conto contabile associato.\\
%%quote
__Richiamo del programma__
CALL C5N000G PARM('OF' 'W A' 'AZ')
/%
----
\\
! Tabella C51: Impostazioni base KEEP.up\\
In questa tabella occorre settare il campo __"Righe Ritenuta"__ per definire se, nel giroconto delle ritenute, viene generata una contropartita per ogni ente percipiente, per ogni documento di ogni ente, o se invece viene generata un'unica riga che comprende tutti i percipienti.\\
_3_Tabella VAL: Codici divisa\\
Questa tabella serve per definire le valute utilizzate nei pagamenti.\\
\\
!! Passo 2: Attivazione\\
Per attivare l'imputazione della ritenuta d'acconto in fase di registrazione contabile è sufficiente indicare che il fornitore è anche percipiente mediante la gestione enti.\\
Per fare questo occorre:\\
# portarsi nel menù __"Gestione Enti"__ ed entrare in modifica sull'ente interessato.\\
# inserire nel capo __"Rapporto fiscale"__ l'elemento della __TA BRX __ rispondente alla natura del percipiente.\\
# portarsi in __"Dati Persona Fisica"__ per andare a definire i dati anagrafici relativi al percipiente.\\
# portarsi in __"Dati percipiente"__ per andare a definire i dati tecnici relativi al percipiente: tipologia del soggetto; codice tributo ( __TA C5T__); causale (__TA C5P__).\\
\\
%%quote
__Richiamo del programma__
CALL BREN01G 'FOR'
/%
----
\\
!! Note\\
In fase di registrazione della fattura se viene indicato l'importo dell'ENASARCO all'interno della stessa registrazione verrano generate le righe di imputazione dell'ENASARCO.\\
\\
Sempre in fase di registrazione della fattura è possibile attribuire una data di competenza ai fini della certificazione.\\
Per esempio: il percipiente emette una fattura nell'esercizio n per compensi di competenza\\
dell'esercizio n-1.\\
Il pagamento di questa fattura avviene nell'esercizio n.\\
All'atto dell'emissione della certificazione dell'esercizio n-1 è possibile che il percipiente\\
chieda la certificazione anche di quei compensi pagati nell'esercizio n, ma di competenza\\
dell'esercizio n-1.\\
E' in questo caso che sulla fattura deve essere registrata la data di competenza, che dovrà\\
essere una data dell'esrcizio n-1 (31.12.n-1 per esempio), in modo che venga considerata\\
questa data al momento della stampa della certificazione in luogo della data di pagamento.\\
\\
In fase di registrazione del pagamento di una fattura o notula con ritenute d'acconto vengono generate automaticamente le righe di imputazione della ritenuta d'acconto all'interno della registrazione stessa.\\
\\
This page has only one version
«