Add new attachment

Only authorized users are allowed to upload new attachments.

This page (revision-1) was last changed on 23-Aug-2019 17:31 by UnknownAuthor

Only authorized users are allowed to rename pages.

Only authorized users are allowed to delete pages.

Difference between version and

At line 1 added 164 lines
%%(display:none)
{{{
WikiUp
}}}
/%
[{TableOfContents }]\\
!!! Gestione Intrastat\\
\\
Sono tenute alla compilazione dei modelli INTRASTAT tutte le Aziende che intrattengano rapporti di tipo commerciale con soggetti il cui domicilio è stabilito all'interno dell'area CEE.\\
\\
A seconda del volume d'affari di acquisti e vendite, la compilazione dei modelli può essere fatta mensilmente oppure trimestralmente. In particolare per un'azienda è possibile presentare trimestralmente il modello delle cessioni se nei 4 trimestri precedenti alla presentazione l'azienda stessa ha realizzato un ammontare di cessioni di beni e/o di servizi prestati inferiore a 50.000 euro per ciascun trimestre. In pratica in ciascuno dei quattro trimestri precedenti a quello della presentazione l'ammontare dei beni ceduti e l'ammontare dei servizi prestati devono essere inferiori a 50.000 euro. Se la soglia viene superata per i beni oppure per le prestazioni l'azienda è automaticamente tenuta ad effettuare la presentazione mensile delle cessioni per entrambe le categorie. Lo stesso discorso vale per gli acquisti che hanno in ogni caso gestione separata rispetto alle cessioni, ovvero un'azienda potrebbe essere mensile sulle cessioni e trimestrale sugli acquisti e viceversa.\\
Un'azienda tenuta alla presentazione trimestrale può optare per la presentazione mensile per l'intero anno solare.\\
\\
La scadenza per la presentazione dei modelli è fissata al giono 25 del mese successivo a quello del mese o al trimestre di riferimento.\\
\\
I modelli sono suddivisi in due moduli chiamati Intra 1 e Intra 2 ciascuno dei quali è a sua volta suddiviso in un frontespizio e 4 sezioni. In particolare il modello Intra 1 è relativo alle cessioni di beni e alle prestazioni effettuate mentre il modello Intra 2 è relativo ai beni acquistati e alle prestazioni ricevute. Le quattro sezioni sono invece così dettagliate:\\
* Modello Intra1:\\
** Sezione 1 - Intra 1 bis: riporta il riepilogo dei beni ceduti all'interno del periodo di riferimento\\
** Sezione 2 - Intra 1 ter: riporta le rettifiche alle cessioni di beni avvenute in periodi precedenti\\
** Sezione 3 - Intra 1 quater: riporta il dettaglio dei servizi prestati all'interno del periodo\\
** Sezione 4 - Intra 1 quinquies: riporta le rettifiche a servizi resi indicati in intra 1 quater di periodi precedenti\\
* Modello Intra 2:\\
** Sezione 1 - Intra 2 bis: riporta il riepilogo dei beni acquistati all'interno del periodo di riferimento\\
** Sezione 2 - Intra 2 ter: riporta le rettifiche agli acquisti di beni avvenuti in periodi precedenti\\
** Sezione 3 - Intra 2 quater: riporta il dettaglio dei servizi ricevuti all'interno del periodo\\
** Sezione 4 - Intra 2 quinquies: riporta le rettifiche a servizi ricevuti indicati in intra 2 quater di periodi precedenti\\
\\
L'attività consiste nell'individuare i documenti e le registrazioni contabili che devono confluire all'interno dei diversi modelli e nella generazione delle stampe dei modelli stessi.\\
\\
Oltre a queste stampe è poi necessario preparare un file da trasmettere all'Agenzia delle Dogane tramite il software Intraweb. Questo file è ottenuto ogni volta che i modelli vengono stampati in definitivo, si tratta di un file denominato C5IF80TF da scaricare come SCAMBI.CEE.\\
\\
!!! Dati dei modelli\\
\\
!! Informazioni incluse\\
\\
All'interno dei modelli intrastat vanno rilevate le seguenti operazioni:\\
* Merci - la movimentazione di merce va in generale rilevata se:\\
** i soggetti sono entrembe titolari di partita IVA valida al momento dello scambio;\\
** la transazione è a titolo oneroso;\\
** i beni sono trasportati o spediti da un paese all'altro della comunità.\\
* Prestazioni - le prestazioni vanno rilevate se:\\
** non rientrano nelle deroghe previste dall'articolo 7 quater e quinquies del DPR numero 633 del 26/10/1972. Di conseguenza rientrano in Intrastat le sole prestazioni che ricadono all'interno dell'articolo 7 ter;\\
** il committente assolve agli obblighi IVA all'interno della sua nazione di appartenenza (se per qualche motivo il committente non si autofattura l'IVA la prestazione non dovrebbe essere rilevata in Intrastat).\\
\\
!! Struttura dei modelli\\
\\
''Cessioni di beni del periodo (INTRA-1bis)''\\
%%quote
|Prog|Sta|CodIVA|AmmEuro|Natura|Nomencl|Massa|Un.Sup|ValSta|ConCon|Tra|NazDe|PrOr|
-------------------------------------------------------------------------------------
| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |11 | 12 | 13 |
-------------------------------------------------------------------------------------
/%
----
\\
''Acquisti di beni del periodo (INTRA-2bis)''\\
%%quote
|Prog|Sta|CodIVA|AmmEuro|AmmVal|Natura|Nomencl|Massa|UnSup|ValSta|ConCon|Tra|NavPr|NazOr|PrDe|
-----------------------------------------------------------------------------------------------
| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 |12 | 13 | 14 | 15 |
----------------------------------------------------------------------------------------------
/%
----
\\
''Rettifiche su Cessioni di beni (INTRA-1ter)''\\
%%quote
|Prog|Mese|Trim|Anno|Sta|CodIVA|Segno|AmmEuro|Natura|Nomencl|ValSta|
--------------------------------------------------------------------
| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 |
--------------------------------------------------------------------
/%
----
\\
''Rettifiche su Acquisti di beni (INTRA-2ter)''\\
%%quote
|Prog|Mese|Trim|Anno|Sta|CodIVA|Segno|AmmEuro|AmmVal|Natura|Nomencl|ValSta|
---------------------------------------------------------------------------
| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 |
--------------------------------------------------------------------------
/%
----
\\
''Prestazioni effettuate nel periodo (INTRA-1quater)''\\
%%quote
|Prog|Sta|CodIVA|AmmEuro|Numero Fattura|Data Fattura|Codice Servizio|Modalità erogazione|Modalità incasso|Paese pagamento|
-----------------------------------------------------------------
| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
-----------------------------------------------------------------
/%
----
\\
''Prestazioni ricevute nel periodo (INTRA-2quater)''\\
%%quote
|Prog|Sta|CodIVA Fornitore|AmmEuro|AmmValuta|Numero Fattura|Data Fattura|Codice Servizio|Modalità erogazione|Modalità incasso|Paese pagamento|
----------------------------------------------------------------------
| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |11 |
----------------------------------------------------------------------
/%
----
\\
''Rettifiche a servizi prestati (INTRA-1quinquies)''\\
%%quote
|Prog|SezioneDoganale|Anno|ProtocolloDic|ProgressivoSez3|Sta|CodIVA|AmmEuro|Numero Fattura|Data Fattura|Codice Servizio|Modalità erogazione|Modalità incasso|Paese pagamento|
----------------------------------------------------------------------------------------
| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 |
----------------------------------------------------------------------------------------
/%
----
\\
''Rettifiche a servizi ricevuti (INTRA-2quinquies)''\\
%%quote
|Prog|SezioneDoganale|Anno|ProtocolloDic|ProgressivoSez3|Sta|CodIVA|AmmEuro|AmmontareValuta|Numero Fattura|Data Fattura|Codice Servizio|Modalità erogazione|Modalità incasso|Paese pagamento|
---------------------------------------------------------------------------------------------
| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 |
---------------------------------------------------------------------------------------------
/%
----
\\
!!! Istruzioni di compilazione\\
\\
Le sezioni 1 e 2 dei modelli sono composte da due diverse tipologie di informazioni:\\
* dati fiscali: corrispondono alle colonne dalla 1 alla 6 della sezione 1. La colonna 5 va compilata solo in caso di triangolazioni mentre la colonna 6 è facoltativa;\\
* dati statistici: corrispondono alla colonna 1 e alle colonne dalla 5 alla 13 della sezione 1.\\
I soggetti che effettuano presentazione trimestrale hanno l'obbligo di compilare i soli dati fiscali mentre i soggetti che effettuano presentazione mensile devono compilare sia i dati fiscali i che quelli statistici.\\
Le operazioni con San Marino vanno trattate come operazioni da trasmettere ai soli fini fiscali, e si vedranno esposte solo con Partita IVA e importo ma prive degli altri dati normalmente presenti.\\
\\
!! Obblighi di compilazione\\
\\
* I soggetti che hanno realizzato nell'anno precedente (o ad di inizio attività prevedono di realizzare nell'anno in corso) un valore delle spedizioni o degli arrivi superiore a 20.000.000 euro indicano i dati relativi al valore statistico, alle condizioni di consegna e al modo di trasporto nella parte statistica degli elenchi (Art. 5 quater decreto 22/02/2010 del ministero dell'economia).\\
* Nel caso in cui il soggetto non sia obbligato all'indicazione delle informazioni statistiche ed includa all'interno degli elenchi relativi allo scambio di merci record per i quali vanno indicate le sole informazioni statistiche dovrà obbligatoriamente compilare il campo del valore statistico. Un tipico esempio è quello dell'invio di merce in lavorazione in paesi IntraCEE: in questo caso sui modelli Intrastat sarà necessario compilare 3 diversi record:\\
** nel modello Intra 1 bis è necessario rilevare l'uscita della merce dall'Italia: in questo caso devono essere compilate le sole informazioni statistiche;\\
** nel modello Intra 2 bis è necessario rilevare il rientro della merce in Italia: in questo caso devono essere compilate le sole informazioni statistiche;\\
** nel modello Intra 2 quater è necessario rilevare l'acquisto della prestazione di lavorazione per i primi due record è necessario compilare anche la colonna del Valore statistico in euro pur non essendo l'azienda obbligata alla compilazione delle informazioni statistiche.\\
\\
!! Rettifiche servizi\\
\\
Si sottolinea che le correzioni relative a prestazioni effettuate o ricevute non utilizzano la stessa logica delle merci. Si tratta infatti di vere e proprie sovrascrizioni di record: è necessario quindi trasmettere interamente le informazioni aggiornate e non solo quelle da rettificare; evantuali campi trasmessi vuoti verranno sovrascritti come vuoti.\\
Ipotizziamo, ad esempio, di aver trasmesso all'interno della dichiarazione di gennaio il seguente record:\\
\\
%%quote
|Prog|Sta|CodIVA Fornitore|AmmEuro|AmmValuta|Numero Fattura|Data Fattura|Codice Servizio|Modalità erogazione|Modalità incasso|Paese pagamento|
---------------------------------------------------------------------------------------------
| 12 | IT | 01623300983 | 100 | | F1025 | 31011010 | 612041 | I | B | IT |
---------------------------------------------------------------------------------------------
/%
----
\\
Il record è quindi relativo alla fattura F1025 di importo pari a 100 euro. Ipotiziammo che il protocollo doganale della dichiarazione sia il 000013 e che a Marzo il nostro fornitore ci emetta una nota credito a storno parziale della fattura di importo pari a 50 euro.\\
I dati da trasmettere all'interno del modello quinquies relativi alla retiffica della fattura saranno i seguenti:\\
\\
%%quote
|Prog|SezioneDoganale|Anno|ProtocolloDic|ProgressivoSez3|Sta|CodIVA|AmmEuro|AmmontareValuta|Numero Fattura|Data Fattura|Codice Servizio|Modalità erogazione|Modalità incasso|Paese pagamento|
---------------------------------------------------------------------------------------------
| 1 | 274100 | 2010 | 000013 | 12 | IT | 01623300983 | 50 | | F1025 | 31012010 | 612041 | I | B | IT |
---------------------------------------------------------------------------------------------
/%
----
\\
All'interno del dettaglio delle informazioni Intrastat sarà quindi necessario indicare come numero documento il numero della fattura da rettificare e non il numero della nota credito. Attualmente a standard non è previsto alcun automatismo di rilevamento automatico delle informazioni, quindi compito dell'utente manutenere nel modo corretto i dati di dettaglio.\\
\\
!!! Riparazioni e lavorazioni\\
\\
I movimenti di merce soggetta a lavorazione in ambito comunitario vanno indicati ai soli fini statistici all'interno della sezione bis. La prestazione di lavorazione andrà invece indicata all'interno della sezione quater.\\
Nel caso in cui la lavorazione preveda l'utilizzo (e quindi la fatturazione) di parti di ricambio queste sono considerate come accessorie alla lavorazione e quindi il loro importo va ad increment-re il valore della prestazione.\\
This page has only one version
«