Add new attachment

Only authorized users are allowed to upload new attachments.

This page (revision-1) was last changed on 14-Oct-2019 15:51 by UnknownAuthor

Only authorized users are allowed to rename pages.

Only authorized users are allowed to delete pages.

Difference between version and

At line 1 added 28 lines
%%(display:none)
{{{
WikiUp
}}}
/%
[{TableOfContents }]\\
!!! Scopo\\
* Supportare l' utilizzo dei Piani di Campionamento standardizzati (UNI-4842/75 e Military Standard MIL 105D\\
* Permettere la definizione di specifici campionamenti della Azienda\\
* Supportare la definizione ed utilizzo delle Regole di attribuzione del Piano di Campionamento al lotto.\\
\\
!!! Definizioni\\
* ''Piano di Campionamento'', identifica attraverso una sigla di 3 posizioni una regola di definizione di un campione (e del n. di rifiuto/accettazione) a fronte di un lotto sottoposto al controllo. Nella normativa UNI 4842/75, il piano di campionamento coincide con un prospetto da utilizzare (campionamento semplice ordinario, campionamento semplice rinforzato, ...)\\
* ''Livello di Collaudo'', identifica attraverso una sigla di 3 caratteri, una suddivisione di un piano di campionamento in casistiche più specifiche. Nella normativa UNI 4842/75, la definizione di un livello di collaudo è fondamentale per la defizione della corretta curva di rischio da applicare all' interno di un prospetto di (piano di campionamento) definito.\\
\\
!!! Tabelle utilizzate dal modulo\\
!! CQP Piano di Campionamento (3 caratteri)\\
classifica i diversi prospetti da utilizzare (ad esempio, prospetto primario, prospetto secondario, ...), e le regole di definizione ed utilizzo.\\
Vedi PIANO CONTROLLO QUALITÀ (ST-CQP)\\
\\
!! CQ*SE Livelli di Collaudo\\
codifica i diversi livelli di collaudo applicabili sui Piani di Campionamento.\\
Vedi TIPO PIANO DI CAMPIONAMENTO (ST-CQ*SE)\\
\\
È importante sottolineare che i Piani UNI 4842/75 e MIL 105 D sono precaricati, e rappresentano un importante riferimento nella creazioni di propri piani personalizzati.\\
\\
Non esiste uno specifico percorso di avviamento ed utilizzo nel caso di utilizzo dei piani precaricati.\\
Nel caso di definizione di propri piani, è ovviamente necessario definirli prima dell' utilizzo durante la creazione del lotto e gestione benestare di collaudo.\\
This page has only one version
«