Add new attachment

Only authorized users are allowed to upload new attachments.

This page (revision-1) was last changed on 21-Aug-2019 17:50 by UnknownAuthor

Only authorized users are allowed to rename pages.

Only authorized users are allowed to delete pages.

Difference between version and

At line 1 added 125 lines
%%(display:none)
{{{
WikiUp
}}}
/%
[{TableOfContents }]\\
\\
Il costo dinamico è un costo che viene sempre calcolato al momento della richiesta.\\
\\
Pertanto, nella definizione di questi tipi costo, è necessario tenere presente le seguenti considerazioni:\\
* il processo di calcolo deve essere semplice.\\
* non produce log di errori\\
* non produce la documentazione di calcolo\\
* potrebbe variare tra una elaborazione e la successiva pur con gli stessi parametri di calcolo\\
* utilizzandolo come tipo costo all'interno del calcolo di un altro tipo costo potrebbe rallentarne il processo\\
\\
Per definire un costo dinamico è necessario implementare nella tabella TCO il campo "Gestione eccezioni".\\
Può essere scelta una tre le seguenti modalità di calcolo del costo.\\
* __Acquisto medio__\\
* __Acquisto medio con risalita__\\
* __Acquisto ultimo__\\
* __Acquisto ultimo con risalita__\\
* __Vendita medio__\\
* __Vendita medio con risalita__\\
* __Vendita ultimo__\\
* __Vendita ultimo con risalita__\\
* __Ultimo da documenti__\\
* __Medio da documenti__\\
* __Listino__\\
* __Ricalcolato dinamicamente__\\
* __Righe documento__\\
* __Ordini produzione__\\
* __Lotto__\\
* __Medio fiscale__\\
* __Utente__\\
\\
!! Acquisto medio\\
E' un costo relativo all'oggetto "AR" articolo.\\
Restituisce come costo il valore di acquisto medio determinato dal programma di calcolo delle statistiche di magazzino.\\
Il programma di calcolo delle statistiche si basa sui costi effettivi e previsti presenti sui movimenti di magazzino (£GMS).\\
\\
!! Acquisto medio con risalita\\
Stessa modalità di calcolo di Acquisto medio, dove però nelle statistiche se non presente il costo effettivo di magazzino, assume come costo effettivo il costo previsto\\
\\
!! Acquisto ultimo\\
Stessa modalità di calcolo di Acquisto medio dove però restituisce il costo ultimo\\
\\
!! Acquisto ultimo con risalita\\
Stessa modalità di calcolo di Acquisto medio con risalita dove però restituisce il costo ultimo\\
\\
!! Vendita medio\\
Stessa modalità di calcolo di Acquisto medio ma su Vendita\\
\\
!! Vendita medio con risalita\\
Stessa modalità di calcolo di Acquisto medio con risalita ma su Vendita\\
\\
!! Vendita ultimo\\
Stessa modalità di calcolo di Acquisto ultimo ma su Vendita\\
\\
!! Vendita ultimo con risalita\\
Stessa modalità di calcolo di Acquisto ultimo con risalita ma su Vendita\\
\\
!! Ultimo da documenti\\
E' un costo relativo all'oggetto "AR"articolo.\\
Restituisce come costo il valore dell'ultimo documento relativo alla data richiesta.\\
Nel "parametro eccezione" della tabella TCO devono essere indicati i parametri relativi ai documenti da elaborare.\\
\\
!! Medio da documenti\\
E' un costo relativo all'oggetto "AR" articolo.\\
Restituisce come costo il valore medio dei documenti nel periodo richiesto.\\
Nel "parametro eccezione" della tabella TCO devono essere indicati i parametri relativi ai documenti e al periodo da elaborare.\\
\\
!! Listino\\
E' un costo relativo all'oggetto "AR" articolo.\\
Restituisce come costo il valore di listino valido alla data richiesta.\\
Nel "parametro eccezione" della tabella TCO devono essere indicati i parametri relativi al listino da elaborare.\\
Se non viene indicato alcun un ente di defalut viene assunto l'ente preferenziale dell'articolo.\\
Nel parametro di eccezione la "valuta listino" ha il seguente significato:\\
* __*BLANKS__ Se non reperisce fornitore abituale va con fornitore generico (**) e forza la\\
valuta presente nella tabella B£2\\
* __1__ Se non reperisce fornitore abituale va con fornitore generico (**) e forza la\\
valuta *BLANKS\\
* __2__ Se reperisce fornitore abituale ricerca sul listino con quel fornitore e con la\\
valuta della tabella B£2, se non reperisce il fornitore abituale usa il fornitore\\
generico (**) sempre con la valuta della tabella B£2\\
* __3__ Se reperisce fornitore abituale ricerca sul listino con quel fornitore e con la\\
valuta *BLANKS, se non reperisce il fornitore abituale usa il fornitore generico (**)\\
sempre con la valuta *BLANKS\\
\\
!! Ricalcolato dinamicamente\\
E' un costo relativo all'oggetto "AR" articolo.\\
Lancia il calcolo del costo. Attivo solo sul cacolo della versione V2R2.\\
\\
!! Righe documento\\
E' un costo relativo all'oggetto "DR" Righe documento.\\
Resitituisce come costo il valore della riga del documento. Viene specificato in un apposito flag se il costo è effettivo o previsto.\\
Nel "parametro eccezione" della tabella TCO devono essere indicati i parametri relativi al documento.\\
\\
!! Ordini produzione\\
E' un costo relativo all'oggetto "OR" Ordine produzione. Nella richiesta del costo è obbligatorio indicare la fase.\\
Restituisce come costo il valore medio di tutti i documenti che fanno riferimento all'ordine di produzione e fase richiesti.\\
Nel "parametro eccezione" della tabella TCO devono essere indicati i parametri relativi ai documenti da elaborare.\\
\\
!! Lotto\\
E' un costo relativo all'oggetto "LO". Solo per costi di acquisto e lavorazione esterna.\\
Restituisce come costo il valore medio di tutti i documenti che fanno riferimento al lotto. (Mediante il file CQGELO)\\
Se conto lavoro nella richiesta del calcolo è obbligatorio indicare la fase.\\
Nel "parametro eccezione" della tabella TCO devono essere indicati i parametri relativi ai documenti da elaborare.\\
Se ad ogni entrata viene generato il lotto per ciascuna riga, il costo del lotto è il valore della corrispondente riga del documento\\
Se ad ogni entrata viene generato il lotto per ciascun articolo, il costo del lotto è il valore medio delle righe del documento con articolo corripondente all'articolo del lotto.\\
In ogni caso il costo del lotto è facilmente rintracciabile perchè fa riferimento ad uno specifico documento di entrata merce.\\
\\
!! Medio fiscale\\
E' un costo relativo all'oggetto "AR" articolo.\\
Restituisce come costo il valore medio dei costi di valorizzazione fiscale.\\
Può essere calcolato con modalità LIFO, FIFO, Al costo.\\
* LIFO è la vedia del costo di tutti gli strati lifo che determinano la giacenza e il valore lifo del periodo\\
* FIFO è la vedia del costo di tutti gli strati fifo che determinano la giacenza e il valore fifo del periodo\\
* Al costo è il costo medio memeorizzato nello strato del periodo.\\
Nel "parametro eccezione" della tabella TCO devono essere indicati i parametri relativi al magazzino fiscale da elaborare.\\
\\
!! Utente\\
E' un costo a totale disposizione dell'utente. Può pertanto essere relativo a qualsiasi oggetto.\\
Restituisce come costo il valore calcolato dal programma fisso di exit B£G55S_U.\\
Nel "parametro eccezione" della tabella TCO può essere parametrizzata la chiamata al programma di exit.\\
This page has only one version
«