Add new attachment

Only authorized users are allowed to upload new attachments.

This page (revision-1) was last changed on 23-Aug-2019 13:10 by UnknownAuthor

Only authorized users are allowed to rename pages.

Only authorized users are allowed to delete pages.

Difference between version and

At line 1 added 90 lines
%%(display:none)
{{{
WikiUp
}}}
/%
[{TableOfContents }]\\
!! Corrispondenza oggetti fisici con oggetti Sme.up\\
! Master\\
Corrisponde alla tabella PHM, che contiene la configurazione del master stesso e alcuni parametri aggiuntivi. Gli indirizzi IP contenuti in questa tabella __devono__ corrispondere a quelli impostati nel master all'atto della sua configurazione tramite telnet. Eventuali modifiche a questa tabella saranno recepite dal master al prossimo collegamento.\\
Ulteriori parametri di configurazione sono presenti nella tabella PHN.\\
\\
! Slave\\
Vedi Slave (TA*CNTT-UF)\\
Corrisponde al sottosettore della "tabella slave" indicata in PHM.\\
\\
! Unità logica\\
Vedi Slave (TA*CNTT-UF)\\
Corrisponde all'elemento della tabella degli SLAVE (vedi sopra).\\
I tipi di unità logiche conosciute da FILD.UP sono rappresentate dai sottosettori della tabella PHC.\\
\\
!! Configurazione del master (TA PHM)\\
__Tabella Slave__\\
Elemento della tabella B£TUF.\\
E' la tabella i cui sottosettori rappresentano gli slave collegati al master.\\
__C-Indirizzo IP__\\
Indirizzo ip del master (specificare sempre nel formato xxx.yyy.www.zzz utilizzando\\
anche gli zeri non significativi: ad esempio 172.016.020.123)\\
__D-RF multiantenna__\\
Configurazione per radiofrequenza multiantenna\\
__E-Modalità TCP__\\
1=protocollo TPCIP\\
0=protocollo SNA\\
__F-Indirizzo IP AS400__\\
Indirizzo ip dell' AS400 (specificare sempre nel formato xxx.yyy.www.zzz utilizzando\\
anche gli zeri non significativi: ad esempio 172.016.020.011)\\
__G-Porta TCP su AS400__\\
Numero della porta utilizzata\\
__H-Cadenza GET_REQ__\\
Cadenza Get Request\\
__I-Default Gateway__\\
Indirizzo ip di un eventuale default gateway\\
__J-Keep alive__\\
\\
__K-Multisessione__\\
Attivazione della multisessione sul master\\
__L-IP base del VAC__\\
Indirizzo ip base di un eventuale VAC\\
__Tipo comunicazione__\\
1=interattiva (dft)\\
2=tramite code dati\\
__Nome job - RISERVATO__\\
Campo riservato da non usare\\
\\
Ulteriori parametri sono presenti in tabella PHN.\\
__M-Lingua__\\
0=italiano\\
1=inglese\\
__Sottosettore VAC__\\
Sottosettore della tabella PHV contenente il pgm di controllo del VAC\\
__N-Dim buffer AS400__\\
0=stringa da 256 byte\\
1=stringa da 512 byte (preferibile)\\
\\
!! Configurazione degli slave\\
E' sufficiente creare tanti sottosettori quanti sono gli slave presenti.\\
Utilizzare la numerazione esadecimale "rivista" dalla PHS:\\
01\\
02\\
03\\
04\\
05\\
06\\
07\\
08\\
09\\
0: (corrsiponde a 0A)\\
0; (corrsiponde a 0B)\\
0< (corrsiponde a 0C)\\
0= (corrsiponde a 0D)\\
0> (corrsiponde a 0E)\\
0? (corrsiponde a 0F)\\
10\\
\\
Gli indirizzi devono corrispondere a quelli impostati tramite switch sugli slave fisici.\\
Il massimo numero di slave configurabili per ogni master è 255 (corrispondente a "??").\\
\\
!! Configurazione delle unità logiche\\
Ogni tipo di unità logica possiede dei parametri che ne consentono la configurazione.\\
E' possibile configurare le UL direttamente da Fiel.up (Menu' PH00, opzione 11-configuratore).\\
Fare riferimento al manuale tecnico ufficiale della PHS per il significato dei singoli parametri.\\
This page has only one version
«