Add new attachment

Only authorized users are allowed to upload new attachments.

This page (revision-1) was last changed on 23-Aug-2019 15:30 by UnknownAuthor

Only authorized users are allowed to rename pages.

Only authorized users are allowed to delete pages.

Difference between version and

At line 1 added 77 lines
%%(display:none)
{{{
WikiUp
}}}
/%
[{TableOfContents }]\\
!!! Cosa tratta\\
\\
Work.up è un framework per la gestione di processi aziendali.\\
\\
!! I processi\\
\\
Un processo è un insieme di compiti (impegni) organizzati teso al raggiungimento di un obiettivo.\\
* Coinvolge più utenti.\\
* Gli impegni non sono necessariamente sequenziali.\\
* Gli impegni possono essere svolti su Sme.up (es: la modifica di un articolo) oppure fuori (es: una telefonata).\\
\\
Consideriamo un semplice esempio di processo, relativo alla modifica di documentazione tecnica:\\
\\
[{Image src='immagini/MBDOC-WFBASE_023/WFBASE_002.png' caption='' width='100%' style='max-width: 100%;'}]Nella figura sono visibili:\\
* l'inizio e la fine del processo.\\
* gli impegni di cui è composto (rettangoli): ognuno deve essere eseguito da una e una sola persona.\\
* i potenziali esecutori di tali impegni.\\
* le relazioni di precedenza tra gli impegni.\\
* la presenza di scelte in particolari punti del processo.\\
\\
\\
Molte attività aziendali possono essere viste come processi, ad esempio:\\
* Studio di un nuovo articolo.\\
* Revisione di documentazione.\\
* Vendita, dall'ordine alla consegna.\\
* ...\\
\\
!!! Cosa fa\\
\\
!! Supporta l'operatività sui processi\\
\\
Work.up guida gli utenti nell'esecuzione dei processi:\\
* attiva gli impegni non appena diventano eseguibili.\\
* rende visibili gli impegni a tutti e solo gli utenti che li possono eseguire.\\
* porta negli impegni tutte le informazioni necessarie per svolgere il lavoro: oggetti Sme.up, documentazione, chiamate di menù...\\
\\
!! Tracciabilità\\
\\
Ogni attività sui processi è tracciata ed è visibile:\\
* durante l'esecuzione del processo (percezione del livello di avanzamento).\\
* a posteriori (analisi dei processi e benchmarking).\\
\\
\\
!!! Come si prova\\
\\
È stato predisposto un ambiente di demo/test D29 per presentare alcuni processi concreti sviluppati o in sviluppo da clienti. Questi processi agiscono su dati dell'ambiente di sviluppo.\\
\\
!!! Come funziona\\
\\
!! Definizione dei processi\\
\\
Innanzitutto è necessario creare i modelli per i processi che Work.up dovrà gestire. Questo significa, per ogni processo (es. la revisione di documentazione vista in precedenza) specificare:\\
* di quali impegni è composto ("Chiedi modifica", "Modifica", "Delega"...)\\
* quali utenti possono eseguire ogni impegno ("Chiedi modifica": Verde, "Modifica": Giallo1, Giallo2, ...)\\
* quali sono le relazioni di precedenza tra gli impegni ("Modifica" viene dopo "Chiedi modifica", ...)\\
* cosa deve essere fatto per ogni impegno (in "Chiedi modifica" bisogna specificare un documento, in "Modifica" questo documento va modificato...)\\
\\
!! Esecuzione dei processi\\
\\
Una volta che il modello del processo è terminato, Work.up è pronto per gestirne l'esecuzione.\\
Nell'esempio della documentazione verrà creata un'istanza (ordine di workflow) del processo per ogni modifica di documentazione richiesta: per ogni ordine verranno gestiti gli impegni in base al modello definito nel processo.\\
Quindi, ad esempio:\\
* l'ordine viene sempre creato dall'utente Verde.\\
* l'ordine 1 relativo al Documento 1 potrebbe essere gestito dall'utente Giallo1, l'ordine relativo al Documento 2 dall'utente Giallo2.\\
* l'ordine 1 potrebbe essere subito mandato al responsabile Arancio mentre l'ordine 2 passato all'utente Rosa 2...\\
* ...e così via.\\
\\
!! Analisi dei processi\\
\\
Per ogni ordine viene tracciata completamente la storia (chi ha fatto cosa, quando), consultabile durante l'esecuzione dell'ordine oppure a posteriori.\\
È quindi possibile in ogni momento conoscere in maniera approfondita la situazione presente e passata degli ordini di workflow, al fine di orientarsi nello svolgimento del lavoro oppure di analizzare e migliorare i processi.\\
This page has only one version
«