Add new attachment

Only authorized users are allowed to upload new attachments.

This page (revision-1) was last changed on 09-Feb-2017 16:00 by UnknownAuthor

Only authorized users are allowed to rename pages.

Only authorized users are allowed to delete pages.

Difference between version and

At line 1 added 139 lines
%%(display:none)
{{{
WikiUp
}}}
/%
[{TableOfContents }]\\
!!! Obiettivo\\
Attraverso questa voce di menù è possibile inserire, interrogare o modificare singoli movimenti che andranno a generare gli elenchi riepilogativi degli scambi intracomunitari di beni e servizi, accedendo anche al formato lista dei movimenti già inseriti.\\
\\
!!! Formato guida\\
Il formato guida si presenta nel seguente modo:\\
\\
\\
[{Image src='immagini/MBDOC_OGG-P_C5IS01G/C5C090_001.png' caption='Formato guida' width='100%' style='max-width: 100%;'}]\\
\\
Al suo interno è possibile visualizzare i seguenti campi:\\
* Opzione: è possibile selezionare l'inserimento, la modifica, la cancellazione, ecc di record.\\
* Numero di registrazione: è possibile inserire il numero di registrazione contabile a cui il movimento intrastat è riferito. Selezionando uno dei classici caratteri di ricerca è possibile visualizzare l'elenco della registrazioni di prima nota e reperire al suo interno la registrazione desiderata.\\
* Tipo inserimento: questo campo compare solamente digitando l'opzione 01 e al suo interno è necessario indicare se si tratta di una rettifica oppure di una normale registrazione.\\
\\
!!! Formato lista\\
\\
Omettendo la compilazione dei campi riportati nel formato guida e dando invio è possibile accedere al formato lista che riporta l'elenco dei movimenti intrastat inseriti:\\
\\
[{Image src='immagini/MBDOC_OGG-P_C5IS01G/C5C090_002.png' caption='Formato lista' width='100%' style='max-width: 100%;'}]\\
\\
Nella parte superiore dell'elenco sono riportate le opzioni disponibili per ogni singolo record e che compariranno anche digitando un '?' all'interno della casella posta all'inizio del record stesso:\\
\\
\\
[{Image src='immagini/MBDOC_OGG-P_C5IS01G/C5C090_003.png' caption='' width='100%' style='max-width: 100%;'}]\\
All'interno dell'elenco sono facilmente distinguibili i record relativi a note di credito (evidenziati dalla lettera N e colorati in rosso) e quelli di rettifica (distinti dalla lettera R e colorati in blu).\\
Per ognuno dei record della lista sono riportati:\\
* data registrazione, codice registro IVA e numero protocollo interno\\
* tipo ente intestatario, partita iva, codice e ragione sociale\\
* presenza di servizi o meno all'interno del record\\
* Nomenclatura combinata/codice CPA della prestazione: questo campo ha senso ovviamente solo nel caso in cui all'interno della registrazione contabile ci sia una sola nomenclatura combinata/un solo codice prestazione. Nel caso in cui ne fossero presenti più di uno sarà necessario entrare nel dettaglio del record per visualizzare tutti i codici riportati al suo interno.\\
* Massa netta: ha senso solo per i record contenenti solamente merci\\
* Importo totale: riporta l'importo totale registrato per il movimento intrastat.\\
\\
Utilizzando l'opzione 02 o 05 è possibile accedere in modifica o in interrogazione del formato dettaglio.\\
\\
!! Impostazioni\\
\\
Digitando il tasto F17 o selezionando il relativo pulsante è possibile accedere alla schermata delle impostazioni al cui interno è possibile selezionare lo schema 'Esteso con righe' che consente la visualizzazione del dettaglio di ogni record nel formato lista:\\
\\
[{Image src='immagini/MBDOC_OGG-P_C5IS01G/C5C090_004.png' caption='Impostazioni' width='100%' style='max-width: 100%;'}]\\
!! Parzializzazioni\\
\\
Digitando il tasto F13 o selezionando il relativo pulsante è possibile accedere alla schermata delle parzializzazioni che consentono di filtrare i record visualizzati:\\
\\
[{Image src='immagini/MBDOC_OGG-P_C5IS01G/C5C090_005.png' caption='Parzializzazioni' width='100%' style='max-width: 100%;'}]\\
All'interno delle parzializzazioni è sempre disponibile il campo delle memorizzazioni che consente di salvare una particolare parzializzazione; ad esempio è possibile salvare parzializzazioni che consentono di visualizzare solamente record relativi a cessioni o record di rettifica degli acquisti, ecc.\\
Per maggiori dettagli sull'utilizzo delle memorizzazioni video si veda il seguente:\\
\\
[Gestione Dati Scelte Video|MBDOC_OGG-P_BXMDV0]\\
\\
\\
!! Tasti funzionali\\
\\
* F13 - Parzializzazioni: permette di accedere alla schermata delle parzializzazioni.\\
* F17 - Impostazioni: permette di accedere alla schermata delle impostazioni.\\
\\
!!! Dettaglio registrazione Intra\\
\\
Entrando nel dettaglio di ogni singola registrazione è possibile visualizzarne le informazioni associate così come il dettaglio dei record che verranno poi riportati all'interno dei riepilogativi intrastat:\\
\\
[{Image src='immagini/MBDOC_OGG-P_C5IS01G/C5C090_006.png' caption='Formato lista' width='100%' style='max-width: 100%;'}]\\
Le informazioni visualizzate all'interno del formato lista sono:\\
(i campi in corsivo sono presenti solo nel caso in cui all'interno della registrazione sia presente almento un record relativo a merce mentre i campi sottolineati compaiono solo nel caso in cui all'interno della registrazione sia presente almeno una prestazione)\\
* Numero Registrazione. Nel caso in cui il movimento abbia origine da una registrazione contabile è il numero della registrazione stessa mentre nel caso in cui il movimento abbia origine da un documento V5 in questo campo è riportato il riferimento interno del documento.\\
* Data Registrazione. Nel caso in cui il movimento abbia origine da una registrazione contabile è la data della registrazione stessa mentre nel caso in cui il movimento abbia origine da un documento V5 in questo campo è riportata la data del documento interno.\\
* Periodo Rifermento. Nel formato AnnoMese, è il periodo che viene derivato automaticamente dalla Data Registrazione. Per i movimenti di nota credito relativi a fatture appartenenti a periodi precedenti il dato va corretto manualmente. Quindi in caso di nota credito registrata a Marzo 2010 e relativa a fattura di Gennaio 2010 il sistema automaticamente identificherà la nota credito con periodo di riferimento 201003 che andrà corretto manualmente mettendo 201001.\\
* Tipo Movimento. Viene posto automaticamente a 'C' o 'A' a seconda del registro IVA della registrazione o del tipo modello documento.\\
* Tipo Documento. Assume il valore di 'Fattura' o di 'Nota' a seconda del segno IVA.\\
* Tipo Comunicazione. In questo campo viene indicato se i dati relativi alla registrazione dovranno generare una comunicazione Completa, solo Fiscale, solo Statistica oppure se non sono da trasmettere. Questo campo di default viene impostato 'Completa'; solo in caso di documenti di conto lavoro viene forzato a 'Fiscale'.\\
* Riferimento. Nel caso in cui la registrazione provenga dalla contabilità riporta il tipo e il numero di protocollo, nel caso in cui provenga da un documento riporta il tipo e il numero di documento.\\
* Data Riferimento. Riporta la data del protocollo o del documento indicato nel Riferimento.\\
* __Fattura/Del.__ In questi campi sono riportati il numero e la data protocollo del documento di acquisto/cessione delle prestazioni riportate nel formato dettaglio.\\
* __ Natura Transazione.__ Tabellato nella V§*IB, è un flag che, nel caso in cui la registrazione derivi dalla prima nota, è determinato dalla causale del movimento di origine (tabella C5V) mentre, nel caso in cui la registrazione abbia origine da un documento, viene impostato a 5 per documenti di conto lavoro e a 1 per gli altri documenti.\\
* __Modalità Incasso.__ In questo flag è riportata la modalità di incasso della fattura relativa alla/e prestazione/i di servizio. Il campo è ripreso in automatico dalla prima scadenza della registrazione e impostato a B in caso di bonifico e a X negli altri casi.\\
* Soggetto. Individua la tipologia e il codice dell'ente con il quale si intrattiene il movimento di acquisto o cessione.\\
* P.IVA del soggetto con cui si intrattiene lo scambio.\\
* Valuta Nazionale soggetto. Indicazione del codice divisa nel caso in cui il soggetto appartenga ad un paese che non aderisce al sistema euro. Viene automaticamente ripreso leggendo l'anagrafica dell'ente.\\
* Cambio. Cambio riferito alla valuta sopra indicata. Viene automaticamente ripreso dal file dei cambi se gestito, in caso contrario viene ripreso l'ultimo cambio inserito.\\
* __ Nazione provenienza.__ Il campo è visualizzato solo nel caso di acquisti di beni; è tabellato nella V§N e rappresenta la nazione da cui proviene la merce.\\
* __Nazione pagamento.__ Tabellata nella V§N, è la nazione in cui il corrispettivo entra nella disponibilità del beneficiario. Quindi in caso di bonifico a fornitore verrà ripresa la nazione della banca del fornitore mentre in caso di bonifico da cliente verrà ripresa la nazione della banca aziendale.\\
* __ Nazione origine/destinazione.__ Tabellata nella V§N, è la nazione dell'ente con cui si intrattiene lo scambio (sarà nazione origine in caso di ciclo passivo e nazione destinazione in caso di ciclo attivo).\\
* __Provincia origine/destinazione.__ Tabellata nella V§P, è la provincia dell'azienda dichiarante (sarà provincia origine in caso di ciclo attivo e provincia destinazione in caso di ciclo passivo).\\
* __Condizioni consegna.__ Tabellata nella V§*IE, è collegata alla modalità di consegna presente sul documento V5 (tabella CCO).\\
* __Modalità trasporto/resa.__ Tabellata nella V§*IC, è collegata alla modalità di spedizione presente sul documento V5 (tabella SPE).\\
* Dettaglio dati:\\
** Codice: riporta la nomenclatura combinata/il codice CPA dei beni/prestazioni oggetto dello scambio. I due valori sono rispettivamente tabellati all'interno della BRN e della V§*IG.\\
** Descrizione: riporta la descrizione della nomenclatura combinata/prestazione di servizio.\\
** Massa netta: riporta il valore della massa netta nel caso in cui il record di dettaglio sia riferito a merce.\\
** Importo: riporta l'importo relativo alla riga di dettaglio.\\
** Periodo: riprende il concetto espresso per il campo analogo di cui sopra, consentendo tuttavia di differenziarlo per singola nomenclatura/CPA.\\
** T: questo campo viene valorizzato a 1 per quei record che identificano prestazioni di servizio.\\
** E: rappresenta la modalità di erogazione di una prestazione (I per istantanea R se a più riprese).\\
* Importo registrazione: viene qui riportato l'importo totale della registrazione contabile.\\
* Totale: riporta il totale della registrazione intrastat.\\
* Differenza: nel caso in cui vi sia una squadratura di importi tra contabilità e movimento intrastat, questa squadratura viene segnalata e valorizzata.\\
\\
!! Tasti funzionali\\
\\
* F05 - Rivisualizza. Permette di aggiornare la videata visualizzata.\\
* F06 - Conferma. Conferma i dati visualizzati e ritorna al formato lista registrazioni intrastat.\\
* F08 - Aggiunta. Permette di aggiungere nuove righe di dettaglio all'interno della registrazione. Selezionando questo tasto verrà richiesto se il record da inserire è relativo a una prestazione di servizio oppure a uno scambio di merce; una volta indicata questa informazione verrà presentato il formato dettaglio nel quale andranno compilate le informazioni necessarie.\\
\\
!! Opzioni\\
\\
Su ciascuna delle righe di dettaglio sono disponibili le seguenti opzioni:\\
* 2 - Modifica: entra in modifica del dettaglio della riga.\\
* 4 - Cancella: cancella la riga di dettaglio.\\
* 5 - Visualizzazione: entra in visualizzazione del dettaglio della riga.\\
\\
!!! Formato dettaglio\\
\\
Il contenuto del formato dettaglio varia al variare del contenuto della riga. In particolare per le merci saranno visualizzate le seguenti informazioni:\\
\\
[{Image src='immagini/MBDOC_OGG-P_C5IS01G/C5C090_007.png' caption='Formato dettaglio Merci' width='100%' style='max-width: 100%;'}]\\
* Codice nomenclatura combinata. E' tabellato all'interno della BRN.\\
* Importo U.d.C. Importo esposto in fattura (valore della merce).\\
* Importo Valuta. Importo precedente convertito in divisa tramite il cambio espresso precedentemente.\\
* Massa Netta. Peso netto della merce con nomenclatura indicata oggetto della movimentazione.\\
* Massa udm suppl. Peso netto della merce espresso nell'unità di misura supplementare.\\
* Importo Statistico. Sulla base dell'importo U.d.C. viene aggiunto un valore di trasporto e calcolato il valore statistico.\\
* Importo Statistico in valuta. Importo precedente convertito in divisa tramite il cambio espresso precedentemente.\\
* Periodo di riferimento. Riprende il concetto espresso per il campo analogo nel formato lista, consentendo tuttavia di differenziarlo per singola nomenclatura.\\
\\
Per le prestazioni saranno invece visualizzate le seguenti informazioni:\\
\\
[{Image src='immagini/MBDOC_OGG-P_C5IS01G/C5C090_008.png' caption='Formato dettaglio Prestazioni' width='100%' style='max-width: 100%;'}]\\
* Codice prestazione. E' tabellato nella V§*IG\\
* Importo U.d.C. Riporta l'importo della prestazione.\\
* Importo valuta. Importo precedente convertito in divisa tramite il cambio espresso precedentemente.\\
* Modalità erogazione. Riporta se l'erogazione del servizio è avvenuta a più riprese o in modo istantaneo. Di default il campo viene compilato 'A più riprese' solo nel caso in cui all'interno della registrazione contabile venga indicato un periodo di competenza.\\
* Periodo di riferimento. Riprende il concetto espresso per il campo analogo nel formato lista, consentendo tuttavia di differenziarlo per singola prestazione.\\
\\
Per confermare le informazioni visualizzate all'interno del formato dettaglio è necessario digitare il tasto F6; per uscire senza confermare è invece necessario digitare F12.\\
This page has only one version
«