Add new attachment

Only authorized users are allowed to upload new attachments.

This page (revision-1) was last changed on 23-Aug-2019 17:10 by UnknownAuthor

Only authorized users are allowed to rename pages.

Only authorized users are allowed to delete pages.

Difference between version and

At line 1 added 44 lines
%%(display:none)
{{{
WikiUp
}}}
/%
[{TableOfContents }]\\
!!! Generalità\\
(4.3.1) Il fornitore deve predisporre e mantenere attive procedure documentate per il riesame del contratto e per il coordinamento delle relative attività.\\
!!! Riesame\\
(4.3.2) Prima di sottoporre un'offerta o di accettare un contratto o un ordine (che riportano dei requisiti), l'offerta, il contratto o l'ordine devono essere riesaminati dal fornitore per assicurare che :\\
a) i requisiti siano adeguatamente definiti e documentati . Nel caso di ordine verbale per cui non sia disponibile un'indicazione scritta dei requisiti, il fornitore deve assicurarsi che i requisiti dell'ordine siano concordati prima della loro accettazione;\\
b) eventuali scostamenti riportati nel contratto o nell'ordine e quelli riportati nell'offerta siano risolti;\\
c) il fornitore abbia la capacità di soddisfare i requisiti indicati nel contratto o nell'ordine.\\
\\
!!! Modifiche al contratto\\
(4.3.3) Il fornitore deve definire come le modifiche al contratto vengano gestite e comunicate alle funzioni interessate della propria organizzazione.\\
\\
!!! Registrazioni\\
(4.3.4) Le registrazioni dei riesami dei contratti devono essere conservate (vedere 4.16)\\
\\
Dovrebbero essere definiti i canali di comunicazione e le interfacce con l'organizzazione del committente in materia contrattuale.\\
\\
!!! Spiegazione della norma\\
Non si deve sottovalutare l'importanza di una completa comprensione delle esigenze del committente nella fase di offerta e nella formulazione del contratto e in ogni fase successiva.\\
Per raggiungere questa comprensione spesso è necessario il dialogo che dovrebbe chiaramente stabilire i requisiti del committente per quanto riguarda il prodotto o il servizio, la consegna e altri fattori critici.\\
\\
L'esistenza di una bozza di un piano della qualità è qualche volta utile appoggio per il riesame dei contratti. Le fasi del processo di riesame sono:\\
* riesame del contratto, che può essere appropriato eseguire dal momento dell'offerta e nei momenti successivi ;\\
* conseguimento di accordi all'interno dell'organizzazione del fornitore in modo che:\\
* i requisiti siano stati completamente definiti;\\
* i requisiti siano compresi;\\
* il fornitore abbia la capacità di soddisfare i requisiti contrattuali;\\
* discussione dei risultati del riesame del contratto e del piano della qualità, se già esistente, con il committente allo scopo di conseguire l'accordo. È vantaggioso per il fornitore adottare una procedura per il riesame del contratto che soddisfi i seguenti aspetti:\\
** tutte le parti interessate abbiano l'opportunità di riesaminare il contratto;\\
** si disponga di un questionario o altri mezzi adeguati per gli esaminatori per verificare che abbiano riesaminato e compreso i requisiti del contratto;\\
** gli esaminatori dispongono di un metodo per chiedere chiarimenti sui termini sui termini del contratto ed avere risposte in merito;\\
** se necessario, viene sviluppata una bozza di un piano della qualità per avere chiarezza su come attuare con successo il contratto;\\
** esiste la prescrizione di eseguire revisioni nel caso di modifiche al contratto.\\
\\
!!! Cosa deve fare un software\\
Un software della Qualità relativamente a questo ambito non ha funzioni particolari.\\
\\
!!! Cosa fa il Q9000\\
Per ciò che riguarda direttamente il riesame del contratto il programma non ha alcuna competenza. Per l'aspetto relativo alle modifiche del contratto, il programma mette a disposizione il modulo delle Richieste di Intervento, con la modalità di accesso: Richieste di Modifica.\\
This page has only one version
«