Add new attachment

Only authorized users are allowed to upload new attachments.

This page (revision-1) was last changed on 21-Aug-2019 17:21 by UnknownAuthor

Only authorized users are allowed to rename pages.

Only authorized users are allowed to delete pages.

Difference between version and

At line 1 added 62 lines
%%(display:none)
{{{
WikiUp
}}}
/%
[{TableOfContents }]\\
!!! Generalità\\
__(4.12) Lo stato delle prove controlli e collaudi del prodotto deve essere individuato mediante mezzi idonei che indichino la conformità o la non conformità del prodotto a fronte delle prove, dei controlli e dei collaudi eseguiti. L'identificazione dello stato delle prove, controlli e collaudi deve essere mantenuta, come definito nel piano di qualità e/o procedure documentate, durante tutte le fasi di produzione, installazione e assistenza relative al prodotto, per assicurare che solo i prodotti che hanno superato positivamente le prove, i controlli e i collaudi richiesti (o il cui rilascio sia stato autorizzato -vedere 4.13.2-) siano spediti, utilizzati o installati.__\\
\\
!!! Significato della norma\\
Il sistema qualità e le procedure del fornitore devono assicurare che le prove, i controlli e i collaudi richiesti vengano eseguiti e prevedere un metodo per conoscere lo stato di un prodotto o di un servizio. Lo stato può essere indicato con marcature, etichette o firme, sia con mezzi fisici che elettronici. Inoltre, esso dovrebbe indicare se un prodotto non è stato controllato, se è stato controllato e tenuto in sospeso in attesa di decisione o controllato e scartato. Una localizzazione fisica separata di queste categorie di prodotto è spesso il modo migliore per assicurare lo stato del prodotto e la sua destinazione. In un ambiente automatizzato, la destinazione appropriata può essere ottenuta in modo equivalente con altri mezzi, quali banche dati informatiche.\\
Lo stato delle prove, controlli e collaudi dei prodotti, da individuare mediante marcature, stampigliature autorizzate, etichette, schede di lavoro, certificati di controllo e collaudo, software di prova, collocazione fisica o altro mezzo, indica la conformità o meno dei prodotti e dovrà essere mantenuto, se necessario, durante tutta la fase di fabbricazione e di montaggio dei prodotti, onde garantire che solo i prodotti che hanno superato positivamente i controlli e i collaudi richiesti vengano spediti, usati o installati.\\
\\
Possiamo suddividere l'azione di controllo sul prodotto in tre diverse fasi:\\
* Controlli e collaudi di parti e materiali in ingresso;\\
* Controlli e collaudi durante la produzione;\\
* Controlli e collaudi finali;\\
\\
__Evidenza dello stato di controllo per i prodotti d'acquisto: __\\
I controlli da eseguire sui prodotti acquistati sono indicati nel __Capitolo 10__ e la gestione dei particolari non conformi è trattata nel __Capitolo 13__.\\
Lo stato dell'avvenuto controllo è evidenziato dalla Bolla Entrata Merci, sulla quale il servizio collaudo deve indicare:\\
* la causale di accettazione del lotto;\\
* la quantità di pezzi accettati;\\
* la quantità dei pezzi scartati;\\
L'addetto alla movimentazione, in accordo con quanto illustrato nel __Capitolo 15__, potrà prelevare il lotto in entrata solo dopo che la bolla di entrata merci risulti completata in ogni sua parte e firmata dal servizio collaudo.\\
\\
__Evidenza dello stato di controllo per i prodotti in entrata da conto lavoro esterno:__\\
I Controlli da eseguire sui prodotti acquistati sono indicati nel __Capitolo 10__ e la gestione dei particolari non conformi è trattata nel __Capitolo 13__.\\
\\
Lo stato dell'avvenuto controllo è evidenziato dalla Bolla Entrata Merci e dalla siglatura del ciclo di lavoro allegato all'ordine di produzione, su cui il servizio collaudo deve indicare:\\
* la matricola del collaudatore;\\
* la causale di accettazione del lotto;\\
* la quantità di pezzi accettati;\\
* la quantità dei pezzi scartati.\\
\\
L'addetto alla movimentazione, in accordo con quanto illustrato nel __Capitolo 15__, potrà prelevare il lotto in entrata per trasportarlo al successivo Work-Center indicato sul ciclo di lavoro solo a bolla entrata merci completata in ogni sua parte, firmata da servizio collaudo e solo con indicazione del controllo in entrata, la quantità dei pezzi conformi e non conformi e la matricola del collaudatoresul ciclo di lavoro.\\
\\
__Evidenza dello stato di controllo per i prodotti lavorati internamente:__\\
I Controlli da eseguire sui prodotti acquistati sono indicati nei __Capitoli 9-10__ e la gestione dei particolari non conformi è trattata nel __Capitolo 13__.\\
\\
Lo stato di evidenza dei controlli effettuati è evidenziato rispettivamente da:\\
* Benestare di inizio produzione allegato all'ordine di produzione, compilato e firmato dal servizio Metrologia;\\
* Dichiarazione di controllo e completamento fase operazione sul ciclo di produzione allegato all'ordine di produzione;\\
* Registrazione degli eventuali controlli ispettivi da parte di servizio collaudo sul ciclo di produzione;\\
* Controllo di accettazione/delibera finale per carico a magazzino con indicazione sulla Bolla entrata merci della causale di accettazione.\\
La documentazione indicata sarà sempre allegata all'ordine di produzione e la bolla entrata merci al lotto immagazzinato, come descritto nel __Capitolo 15__.\\
\\
L'addetto alla movimentazione potrà trasportare il lotto da un Work-Center al successivo, solo a seguito della dichiarazione dell'avvenuta operazione sul ciclo di produzione, con il controllo dei pezzi conformi, di scarto e l'indicazione della matricola dell'operatore che ha eseguito l'operazione in autocontrollo.\\
\\
Il materiale potrà essere versato a magazzino solo dopo l'emissione della Bolla Entrata Merci da produzione, indicante:\\
* i pezzi conformi;\\
* i pezzi non conformi;\\
* la firma del servizio collaudo;\\
* la causale di accettazione del lotto.\\
\\
Per i prodotti assemblati e finiti di Classe funzionale 1 riguardanti la sicurezza o le richieste del cliente, verrà emesso il Certificato di Qualità.\\
\\
!!! Cosa deve fare un software\\
Un software della Qualità in questo ambito non ha funzioni particolari, se non quelle già elencate nei capitoli precedentemente menzionati.\\
\\
!! Cosa fa il Q9000\\
IL Q9000 in questo ambito non ha funzioni particolari se non quelle già elencate nei capitoli precedentemente menzionati.\\
This page has only one version
«