Add new attachment

Only authorized users are allowed to upload new attachments.

This page (revision-1) was last changed on 17-Oct-2019 13:40 by UnknownAuthor

Only authorized users are allowed to rename pages.

Only authorized users are allowed to delete pages.

Difference between version and

At line 1 added 51 lines
%%(display:none)
{{{
WikiUp
}}}
/%
[{TableOfContents }]\\
Il JMRP è uno strumento di analisi disponibilità materiali, complementare all'MRP, per il programmatore/pianificatore che, a partire da un set di fabbisogni principali, scandaglia tutta la distinta base degli articoli, rilevando le coperture o le mancanze di materiale.\\
\\
!! Copertura applicativa\\
Nella figura seguente vengono evidenzate, all'interno della mappa applicativa, le aree supportate da JMRP.up\\
[{Image src='immagini/MBDOC_VIS-JM_001/JMBASE_002.png' caption='' width='100%' style='max-width: 100%;'}]\\
!! Obiettivi\\
Un po' più in dettaglio, diciamo che deve rispondere ai seguenti requisiti:\\
* analizzare in modo puntuale l'esigenza di materiale per un gruppo limitato di fabbisogni principali, chiamati commesse;\\
* sviluppare le commesse in corso e/o previste per analizzare la copertura dei materiali;\\
* verificare l' effetto del cambio di priorità delle commesse;\\
* fornire uno strumento per il sollecito dei materiali mancanti per la commessa;\\
* analizzare il rispetto degli appuntamenti tra gli ordini di produzione e gli ordini di assemblaggio.\\
In questo contesto, la commessa è l'elemento "fabbisogno principale": potrebbe essere un ordine cliente, oppure l'oggetto "commessa" di Sme.up , oppure un record del piano di spedizione della prossima settimana. In sintesi, diciamo che la commessa nell'ambito JMRP è una necessità di materiale caratterizzata almeno da un articolo, una quantità ed una data.\\
Queste "commesse" sono soggette a sequenziazione per poter essere analizzate con priorità diverse.\\
Ovviamente, la prima commessa analizzata sarà favorita nel trovare materiale disponibile mentre l'ultima dovrà accontentarsi del materiale non mangiato dagli altri.\\
Durante questa analisi, JMRP non opererà "lottizzazioni" di fabbisogni secondari, quindi nettificherà soltanto la quantità discreta che è richiesta.\\
\\
La differenza di risultati che offre JMRP rispetto all'MRP è:\\
1. Considera solo un set preferenziale di fabbisogni principali (commesse) di cui è possibile cambiare la priorità ed eventualmente anche le quantità.\\
2. Non lottizza, quindi non introduce fabbisogni "gonfiati", mostrando solo ciò che realmente serve\\
\\
!! Impostazione\\
Basandosi sull'analisi di disponibilità, JMRP deve essere impostato con un gruppo fonti utilizzato durante la nettificazione.\\
Anche le fonti di disponibilità devono essere caratterizzate secondo una classifica specifica del JMRP (vedi help tabella M5E e M5F)\\
Deve essere definita l'importazione nell'ambiente di lavoro, che è soggetto alla gestione scenari e pertanto rende possibili le simulazioni, dei fabbisogni principali.\\
\\
\\
\\
!! Principali funzioni\\
* Immissione delle commesse da simulare con gestione di date, quantità, priorità\\
* Possibilità di riprendere il piano principale da MRP\\
* Analisi disponibilità materiali per commessa\\
* Interrogazione della distinta per commessa con possibilità di escludere:\\
** componenti coperti da giacenza;\\
** componenti coperti da giacenza e ordini rilasciati;\\
** componenti coperti da giacenza, ordini rilasciati o pianificati.\\
\\
* Scelta del livello di distinta\\
* Indicazione dettagliata della modalità di copertura di ogni fabbisogno\\
* Interrogazione degli utilizzi su commessa per componente\\
* Stampa riepilogativa per commessa\\
** numero ordini in ritardo, anticipo, mancanti;\\
** giorni di ritardo complessivi;\\
\\
* Rapresentazione GRAFICA della struttura di distinta della commessa, con collocazione del fabbisogno nel tempo e indicazione della modalità di copertura del fabbisogno stesso.\\
This page has only one version
«