WikiUp

Associazione di funzioni ad un formato video

Si crea un campo video nascosto W$£FUN, lungo 1024, in cui si scrivono tag XML che daranno origine a bottoni con chiamate a funzioni di Looc.up.
I tag XML, scritti consecutivamente nel campo, sono:
Oggetto Testo="Descrizione" Exec="F(TRE;*LIS;) 1(ST;;D5S)" i="M11"
dove
Testo contiene la descrizione che compare sul bottone in Looc.up
Exec contiene la chiamata alla funzione di Looc.up
i (opzion.) specifica un'icona diversa da quella standard da associare al bottone in Looc.up; tale icona deve essere contenuta nella sottodirectory Looc.up_ICO di Looc.up

Il contenuto del campo W$£FUN può essere aggiornato dinamicamente anche in base al contenuto di altri campi del video.

Un esempio di questa tecnica è contenuto nel programma D5CO03L.

Funzione LOOC.up dall'interno di un programma RPG

In modo analogo a quando si emette un formato video (comando EXFMT) è possibile richiedere il richiamo di una funzione. Ciò è stato ottenuto estendendo i codici operativi del sistema (WRITE, UPDATE, READC, ecc) con nuovi codici operativi (ovviamente validi solo in ambiente LOOC.up e con i seguenti significati:
  • WRLOO (Esecuzione semplice): La funzione richiesta e l'emulazione lanciata funzionano in modo indipendente, l'emulazione in questo caso è ferma fintanto che non premo un tasto.
  • EXLOO (Esecuzione modale): La funzione viene eseguita ed il controllo passa alla finestra LOOCUP, quindi l'emulazione rimane bloccata fino a che non ritorno dalla funzione lanciata
  • RELOO (Esecuzione e ritorno): La funzione viene eseguita ed il controllo torna automaticamente all'emulazione, senza il bisogno di interazione.

Vedi SERV Test Esecuz. funz. dall'emulat (OJ*PGM-JAEMU1)

Chiamare un programma non "funizzato"

Usare il programma funizzato B£FU01X passando come parametro il comando CALL PgmXXX e i suoi parametri

Funzione da lanciare al termine del programma (RFunction)

Vedi SERV Test Esecuz. funz. dall'emulat (OJ*PGM-JAEMU1)

Add new attachment

Only authorized users are allowed to upload new attachments.
«