WikiUp

Di seguito è riportato un esempio di XML per la definizione di un Gantt. Le varie sezioni sono documentate (parti in neretto) in modo da descrivere il contenuto e la funzionalità dei vari setup disponibili.
<?xml version="1.0" encoding="ISO-8859-1"?> <Base Testo="SXML Gantt / Distinta e Schedulazione - Centro lavoro">

Tipi di servizi implementati:

  • F(GNT,XXXYYY,OPN)= apertura del Gantt (chiamato in genere all'avvio). Richiede la definizione della griglia e del popup.
  • F(GNT,XXXYYY,MOD= modifica di Gantt esistente. Vengono modificate solo le celle passate nel XML.
  • F(GNT,XXXYYY,NEW)= reload totale. Tutte le celle attuali sono eliminate e vengono sostituite dalle celle definite nel XML.
  • F(GNT,XXXYYY,CLO)= chiusura del Gantt. Rende definitive tutte le modifiche (se confermata)
<Service Titolo1="SXML Gantt / Distinta e Schedulazione" Titolo2="Centro lavoro" Funzione="F(GNT;S5SER_01;OPN) 1(RI;CDL;) 2(;;) 3(;;) 4(;;) 5(;;) 6(;;) P() G(NFI)"/> <Header> <Livello Caratteristiche=" "/> </Header>

Sezione di definizione funzioni di popup

E' una sezione di tipo generale e non relativa al caso specifico del Gantt. Consente di definire nuove funzioni associate al popup di oggetto.
<UIPopup> <Oggetto Tipo="IR" Parametro="" Codice="" Testo="Schedulazione" Exec="R(S5SER_01C;SCH;OGG) 1(Nessun riferimento InterWiki definito nelle proprietà Wiki chiamato "1"!;Nessun riferimento InterWiki definito nelle proprietà Wiki chiamato "1"!;[2])"/> <Oggetto Tipo="RI" Parametro="CDL" Codice="" Testo="Schedulazione" Exec="R(S5SER_01C;SCH;OGG) 1(Nessun riferimento InterWiki definito nelle proprietà Wiki chiamato "1"!;Nessun riferimento InterWiki definito nelle proprietà Wiki chiamato "1"!;[2])"/> <Oggetto Tipo="RI" Parametro="CDL" Codice="" Testo="Matrice del centro" Exec="F(EXB;S5SER_01;LET) 1(Nessun riferimento InterWiki definito nelle proprietà Wiki chiamato "1"!;Nessun riferimento InterWiki definito nelle proprietà Wiki chiamato "1"!;[2])"/> <Oggetto Tipo="RI" Parametro="CDL" Codice="" Testo="Calendario" Exec="A(B£FU01X;CAL;) 1(Nessun riferimento InterWiki definito nelle proprietà Wiki chiamato "1"!;Nessun riferimento InterWiki definito nelle proprietà Wiki chiamato "1"!;[2]) P(CDL000031)"/> <Oggetto Tipo="OR" Parametro="" Codice="" Testo="Dettaglio" Exec="A(P5DV01X;05;) 1(Nessun riferimento InterWiki definito nelle proprietà Wiki chiamato "1"!;Nessun riferimento InterWiki definito nelle proprietà Wiki chiamato "1"!;[2])"/> <Oggetto Tipo="OR" Parametro="" Codice="" Testo="Matrice dell'ordine" Exec="F(EXB;S5SER_01;LET) 1(Nessun riferimento InterWiki definito nelle proprietà Wiki chiamato "1"!;Nessun riferimento InterWiki definito nelle proprietà Wiki chiamato "1"!;[2])"/> <Oggetto Tipo="AR" Parametro="" Codice="" Testo="Matrice dell'articolo" Exec="F(EXB;S5SER_01;LET) 1(Nessun riferimento InterWiki definito nelle proprietà Wiki chiamato "1"!;Nessun riferimento InterWiki definito nelle proprietà Wiki chiamato "1"!;[2])"/> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Scelta funzione" Exec="R(S5SER_01C;;)"/> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Impostazioni" Exec="R(S5SER_01C;GES;SET)"/> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Schedulazione Modificati" Exec="R(S5SER_01C;SCH;NCH)"/> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Schedulazione Globale" Exec="R(S5SER_01C;SCH;ALL)"/> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Testo="Matrice"> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Per articolo" Exec="F(EXB;S5SER_01;LET) 1(AR;;)"/> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Per centro" Exec="F(EXB;S5SER_01;LET) 1(RI;CDL;)"/> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Per ordine" Exec="F(EXB;S5SER_01;LET) 1(OR;;)"/> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Per commessa" Exec="F(EXB;S5SER_01;LET) 1(CM;;)"/> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Per cliente" Exec="F(EXB;S5SER_01;LET) 1(CN;CLI;)"/> </Oggetto> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Testo="Grafico"> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Per articolo" Exec="F(EXA;S5SER_01;LET) 1(AR;;)"/> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Per centro" Exec="F(EXA;S5SER_01;LET) 1(RI;CDL;)"/> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Per ordine" Exec="F(EXA;S5SER_01;LET) 1(OR;;)"/> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Per commessa" Exec="F(EXA;S5SER_01;LET) 1(CM;;)"/> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Per cliente" Exec="F(EXA;S5SER_01;LET) 1(CN;CLI;)"/> </Oggetto> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Testo="Liste di oggetti"> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Articoli" Exec="F(TRE;S5SER_01;SCO) 1(AR;;)"/> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Centri" Exec="F(TRE;S5SER_01;SCO) 1(RI;CDL;)"/> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Ordini" Exec="F(TRE;S5SER_01;SCO) 1(OR;;)"/> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Commesse" Exec="F(TRE;S5SER_01;SCO) 1(CM;;)"/> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Clienti" Exec="F(TRE;S5SER_01;SCO) 1(CN;CLI;)"/> </Oggetto> <Oggetto Tipo="J1" Parametro="GRA" Codice="" Testo="Scheda della schedulazione" Exec="F(EXD;-SCO;) 2(MB;SCP_SCH;S5_000)"/> </UIPopup>

Griglia di definizione della tabella dati del Gantt

Una colonna indicata di tipo J4-ICO conterrà dei simboli grafici al posto del testo. Il valore XY indica il tipo di simbolo grafico da inserire:
  • X: forma del simbolo secondo la tabella
    • 0: per rombo
    • 1: per rettangolo
    • 2: per cerchio
    • 3: per freccia con punta a destra (default)
    • 4: per freccia con punta a sinistra
    • 5: per freccia doppia con punta a destra
    • 6: per freccia doppia con punta a sinistra
    • 7: per freccia tripla con punta a destra
    • 8: per freccia tripla con punta a sinistra
    • 9: per freccia con punta in alto
    • A: per freccia con punta in basso
    • B: per pipe verticale
  • Y: colore del simbolo secondo la tabella
    • 1: per giallo
    • 2: per verde
    • 3: per blu
    • 4: per bianco
    • 5: per nero
    • 6: per ciano
    • 7: per rosso (default)
    • 8: per grigio
    • 9: per arancio

Chiavi di colonna disponibili:

  • D01 = Data iniziale dell'impegno
  • H01 = Ora iniziale dell'impegno
  • D02 = Data finale dell'impegno
  • H02 = Ora finale dell'impegno
  • S01 = Forma della cella impegno
    • 0 Cella rettangolare standard (default)
    • 1 Cella ovale
    • 2 Cella rettangolare con angoli arrotondati
    • 3 Cella a rombo
    • 4 Cella triangolare crescente
    • 5 Cella triangolare decrescente
    • 6 Cella a trapezio crescente
    • 7 Cella a trapezio decrescente
    • 8 Cella rettangolare senza riquadro sinistro-alto
    • 9 Cella rettangolare senza riquadro destro-alto
    • A Cella rettangolare senza riquadro destro-basso
    • B Cella rettangolare senza riquadro sinistro-basso
  • L01 = Definizione intervalli per celle a livelli Esempio: L01(0-9;10-49,50-79;80-99) definisce quattro livelli.
NB(Per fare in modo che venga eseguita la separazione in livelli va indicata nella posizione 66 una "H")
  • D00? = Data dell'istante di tempo con codice ?
  • H00? = Ora dell'istante di tempo con codice ?
  • F00? = Formato di visualizzazione dell'istante di tempo ?

? è un carattere qualsiasi che identifica univocamente un istante di tempo.
Ad esempio, se vogliamo definire l'istante di tempo A sarà necessario definire le tre chiavi D00A, H00A e F00A.
Il campo F00? contiene due numeri. Il primo definisce la forma dell'indicatore, il secondo il colore

La tabella di corrispondenza è la seguente: F00? = XY dove:

  • X= codice forma del segnatempo
    • 0: per rombo
    • 1: per rettangolo
    • 2: per cerchio
    • 3: per freccia con punta a destra (default)
    • 4: per freccia con punta a sinistra
    • 5: per freccia doppia con punta a destra
    • 6: per freccia doppia con punta a sinistra
    • 7: per freccia tripla con punta a destra
    • 8: per freccia tripla con punta a sinistra
    • 9: per freccia con punta in alto
    • A: per freccia con punta in basso
    • B: per pipe verticale
  • Y= codice colore del segnatempo
    • 1: per giallo
    • 2: per verde
    • 3: per blu
    • 4: per bianco
    • 5: per nero
    • 6: per ciano
    • 7: per rosso (default)
    • 8: per grigio
    • 9: per arancio

  • FL1 = Flag di segnalazione posizionato in alto a destra
  • FL2 = Flag di segnalazione posizionato in basso a destra
  • FL3 = Flag di segnalazione posizionato in basso a sinistra
  • FL4 = Flag di segnalazione posizionato in alto a sinistra

FL4 _ FL1
FL3 _ FL2

Il valore numerico contenuto nel campo FLx definisce il colore con cui disegnare il flag. FLx = Y dove
  • Y= codice colore del flag
    • 1: per giallo
    • 2: per verde
    • 3: per blu
    • 4: per bianco
    • 5: per nero
    • 6: per ciano
    • 7: per rosso (default)
    • 8: per grigio
    • 9: per arancio

  • K01 = Identifica la colonna da utilizzare come chiave di raggruppamento
  • TXT = Identifica la colonna da ustilizzare come chiave per il reperimento del testo della cella
  • C01 = Identifica la colonna da usare come chiave per il colore
  • N01 = Identifica la colonna da usare come campo note di cella da visualizzare nella finestra di preview
  • N02 = Identifica la colonna da usare come campo note di cella da visualizzare nella statusbar del modulo grafico
  • G01 = Identifica la lista dei gruppi per spostamento di gruppo (codici separati per ;)
  • G02 = Flag per lista gruppo (1 solo gruppi passati nel G01, 0 o blank, tutti i gruppi)
  • M01 = Identificatore attività di tipo Master/Slave
  • HID = Identifica colonna che controlla l'Hide di una cella. Se 1 la cella esiste ma non è disegnata, se 0 viene disegnata
  • FIX = Identifica colonna che controlla la Zona. Può avere valore assegnato o essere vuota ed è utilizzata negli spostamenti di gruppo di tipo congelato.

Gestione work periods (zone del Gantt che devono essere evidenziate con un zebratura colorata)
  • DW1? = Identifica la colonna che contiene la data di inizio del workperiod identificato dal codice ?
  • HW1? = Identifica la colonna che contiene l'ora di inizio del workperiod identificato dal codice ?
  • DW2? = Identifica la colonna che contiene la data di fine del workperiod identificato dal codice ?
  • HW2? = Identifica la colonna che contiene l0ora di fine del workperiod identificato dal codice ?
  • CW1? = Identifica la colonna che contiene il colore da utilizzare per tracciare il workperiod ?
Codici colori:
  • 1 per giallo
  • 2 per verde
  • 3 per blu
  • 4 per bianco
  • 5 per nero
  • 6 per ciano
  • 7 per rosso (default)
  • 8 per grigio
  • 9 per arancio
<Griglia> <Colonna Cod="XXNMEM" Txt="Indice per modifica" Tip="" Lun="07" IO="H" Ogg="NR" Dpy="" Fill=""/> <Colonna Cod="SFCLAV" Txt="Risorsa" Tip="" Lun="15" IO="O" Ogg="RICDL" Dpy="" Fill=""/> <Colonna Cod="SFOPER" Txt="Fase" Tip="" Lun="06" IO="O" Ogg="" Dpy="" Fill=""/> <Colonna Cod="SFCOAR" Txt="Articolo" Tip="" Lun="15" IO="O" Ogg="AR" Dpy="" Fill=""/> <Colonna Cod="SFDEAR" Txt="Descrizione Articolo" Tip="" Lun="10" IO="O" Ogg="" Dpy="" Fill=""/> <Colonna Cod="S1FAMI" Txt="Famiglia" Tip="" Lun="10" IO="O" Ogg="--" Dpy="" Fill="C01"/> <Colonna Cod="SFNDOC" Txt="Ordine" Tip="" Lun="10" IO="O" Ogg="OR" Dpy="" Fill=""/> <Colonna Cod="SFPRIO" Txt="Priorità" Tip="" Lun="02" IO="O" Ogg="TAB§A" Dpy="" Fill=""/> <Colonna Cod="S§QTOR" Txt="Qtà schedulata" Tip="" Lun="08" IO="O" Ogg="NR" Dpy="" Fill=""/> <Colonna Cod="S§QORD" Txt="Qtà ordinata" Tip="" Lun="08" IO="O" Ogg="NR" Dpy="" Fill=""/> <Colonna Cod="S§DTIN" Txt="Data inizio" Tip="" Lun="08" IO="O" Ogg="D8-YYMD" Dpy="" Fill="D01"/> <Colonna Cod="S§HRIN" Txt="Ora inizio" Tip="" Lun="06" IO="O" Ogg="I12" Dpy="" Fill="H01"/> <Colonna Cod="S§DTFI" Txt="Data fine" Tip="" Lun="08" IO="O" Ogg="D8-YYMD" Dpy="" Fill="D02"/> <Colonna Cod="S§HRFI" Txt="Ora fine" Tip="" Lun="06" IO="O" Ogg="I12" Dpy="" Fill="H02"/> <Colonna Cod="S§HTOT" Txt="Ore residue" Tip="" Lun="06" IO="O" Ogg="NR" Dpy="" Fill=""/> <Colonna Cod="S§HATR" Txt="Ore attrezzaggio" Tip="" Lun="06" IO="O" Ogg="NR" Dpy="" Fill=""/> <Colonna Cod="SFSTOP" Txt="Stato operazione" Tip="" Lun="01" IO="O" Ogg="FLP5IRIS0F14" Dpy="" Fill=""/> <Colonna Cod="S§DFRI" Txt="Data fine richiesta" Tip="" Lun="08" IO="O" Ogg="D8-YYMD" Dpy="" Fill="D00R"/> <Colonna Cod="S§DFSC" Txt="Data fine schedulata" Tip="" Lun="08" IO="O" Ogg="D8-YYMD" Dpy="" Fill="D00S"/> <Colonna Cod="S1GRRI" Txt="REP-CDL" Tip="" Lun="15" IO="O" Ogg="--" Dpy="" Fill="K01"/> <Colonna Cod="S1CDC" Txt="Centro Costo" Tip="" Lun="10" IO="O" Ogg="CC" Dpy="" Fill=""/> <Colonna Cod="S1DEAR" Txt="Note" Tip="" Lun="15" IO="O" Ogg="--" Dpy="" Fill="N01"/> </Griglia>

Contenuto del Gantt

In questo caso inseriamo due sole attività
<Righe> <Riga Tipo="IR" Parametro="" Codice="284" Testo="" Fld="0000001|001|6000|312100580702010|ANELLO F.I|F.I.1.058|M435650||2|211|20041117|000000|20041117|000100|0,01||I|20040420|00000000|-001||Prova di inserimento di un testo di nota molto lungo per testae l'effetto dello spezzettamento su righe"/> <Riga Tipo="IR" Parametro="" Codice="457" Testo="" Fld="0000002|001|4200|312100850702013|ANELLO F.I|F.I.1.085|M435762||30|59|20041117|000100|20041117|000200|0,01||I|20040423|00000000|-001||Prova di inserimento di un testo di nota molto lungo per testae l'effetto dello spezzettamento su righe"/> </Righe>

Gestione messaggi di errore

Se esito <> OK e livello di errore > 30 viene mostrato un messaggio di errore
<Messaggi> <Messaggio Testo="Funzione ricevuta S5SER_01 OPN RICDL" Livello="00"/> </Messaggi>

<Esito Stato="OK"/>


Sezione Buttons

La sezione buttons consente di attivare o disattivare alcune delle funzionalità del Gantt
Move = consente (1) o impedisce (0) lo spostamento delle celle.
HorizontalMove = consente (1) o impedisce (0) lo spostamento orizzontale di una cella (moviimento nel tempo)
GroupMove = consente (1) o impedisce (0) lo spostamento di una cella su un nuovo gruppo (cambio gruppo)
DetailMove = consente (1) o impedisce (0) lo spostamento di una cella su una nuova riga di dettaglio (spostamento riferito ad altra cella)
Resize = consente (1) o impedisce (0) il ridimensionamento delle celle
Save = abilita (1) o disabilita (0) il SAVE all'uscita dello schedulatore
Detail = consente (1) o impedisce (0) la richiesta di visualizzazione di un dettaglio di gruppo
Groups = Gestione visualizzazione dettaglio-somma.
Groups = 0 -> Attivi sia il dettaglio che il riepilogo di gruppo
Groups = 1 -> Attivo il solo riepilogo di gruppo (no dettaglio)
Groups = 2 -> Attivo il solo dettaglio (no riepilogo di gruppo)
Groups = 3 -> Ordinamento, un solo gruppo ordinato per chiave K01
<Buttons> <Button Name="Move" Status="0"/> <Button Name="GroupMove" Status="0"/> <Button Name="HorizontalMove" Status="0"/> <Button Name="DetailMove" Status="0"/> <Button Name="Resize" Status="0"/> <Button Name="Save" Status="0"/> <Button Name="Detail" Status="1"/> <Button Name="Groups" Status="0"/> </Buttons>

La sezione Setup/Program/GNT consente di impostare alcuno parametri del Gantt
Open: se true il Gantt si presenta con i gruppi esplosi, se false si presenta chiuso (comportamento di default)
Title: se true viene mostrato il pannello di header che contiene i titoli, se false non viene mostrato (default)
MoveOnStart: se true il gantt viene avviato già con la modalità di move attiva. Per default il move è disattivato.
ResizeOnStart: se true il gantt viene avviato già con la modalità di resize attiva. Per default il resize è disattivato.
IniView: passa il codice della vista da caricare all'avvio del gantt
Key: chiave identificativa dello schedulatore. Serve per il salvataggio dei setup. Se non passata viene calcolata.
PopupMove: se true lo spostamento di una cella da menù di popup è consentito. Per default non è consentito (false).
EmptyGroups: se true visualizza anche i gruppi vuoti, se false non visualizzarli (default true)
ColumnIcons: se true visualizza le icone sull'header delle colonne di tabella. Per default true.

- Nodo StartTime: individua il tempo di inizio per la visualizzazione del Gantt
- Nodo EndTime: individua il tempo di fine per la visualizzazione del Gantt
- Nodo Groups: passa la lista dei gruppi possibili, come codici separati da punto e virgola

N.B.: la definizione di un tempo di start e di end per la visualizzazione fissa le dimensioni della finestra di visualizzazione della parte destra del Gantt al momento dell'apertura dello stesso.

- I nodi di tipo TimeEvent permettono di evidenziare dei termini temporali con il formato grafico di una riga verticale tracciata su tutto il Gantt nel colore selezionato.
I campi di definizione di un TimeEvent sono:
- Name: nome associato al time event. E' anche il testo visualizzato nel caso sia attiva la visualizzazione della descrizione
- Date: giorno del time event, nel formato YYYYMMDD
- Hour: istante del time event nel formato hhmmss con minuti e secondi in formato centesimale
- Color: colore di tracciamento della riga verticale
1 per giallo
2 per verde
3 per blu
4 per bianco
5 per nero
6 per ciano
7 per rosso (default)
8 per grigio
9 per arancio
- Label: 1 se viene mostrato il nome del time event (sulla barra della timeline), 0 se non deve essere mostrato.
- Colors: definisce la lista colori da associare al color manager. Ogni colore è identificato da un codice colore univoco (id), da un valore RGB che definisce il colore e da una eventuale descrizione.
- WorkPeriod: definisce un work period a livello globale, cioè valido per tutte le righe del gantt (linee di gruppo comprese)
I parametri di definizione sono gli stessi del work periods definito a livello di singola riga.
<Setup> <Program> <GNT Open="false" Title="false" ResizeOnStart="false" MoveOnStart="false" IniView="XYZ" Key="1234567890"> <StartTime Date="20061008" Hour="000000"/> <EndTime Date="20061010" Hour="240000"/> <TimeEvent Name="Istante di tempo1" Date="20041117" Hour="125000" Color="1" Label="0"/> <TimeEvent Name="Istante di tempo2" Date="20041125" Hour="189900" Label="1"/> <Groups>200;300;400;800</Groups> <Colors> <Color id="BIANCO" Desc="Mia descrizione molto lunga e annoiante">R255G255B255</Color> <Color id="NERO" Desc="Altra dec">R000G000B000</Color> <Color id="ROSSO" Desc="">R255G000B000</Color> <Color id="VERDE" Desc="">R000G255B000</Color> <Color id="RANDOM" Desc=""/> <Color id="BLU" Desc="">R000G000B255</Color> </Colors> <WorkPeriod Name="Period A" IniDate="20041125" IniHour="000000" EndDate="20041126" EndHour="000000" Color="9"/> <WorkPeriod Name="Period B" IniDate="20041119" IniHour="000000" EndDate="20041121" EndHour="000000" Color="3"/> </GNT> </Program> </Setup> </Base>

Add new attachment

Only authorized users are allowed to upload new attachments.
«